SANITA'

Ospedale di Sciacca, cardiologia supera l’emergenza medici

di

SCIACCA. La Cardiologia supera l'emergenza con l'arrivo, atteso per la prossima settimana, di un nuovo medico. Si attende, invece, la conferma dell'incarico a un emodinamista già in servizio da cinque anni a Sciacca che altrimenti tornerebbe all'Asp di Trapani.

Il provvedimento riguardante il cardiologo, deliberato dalla direzione strategica dell'Asp di Agrigento, un incarico, a tempo determinato, avrà validità sino al 30 giugno 2015 e si inserisce nel quadro delle azioni previste per fronteggiare il temporaneo blocco regionale delle assunzioni. «Dal 31 gennaio del 2016 - dice il direttore dell'unità operativa di Cardiologia, Michele Bono - con la possibilità di effettuare la mobilità la situazione potrà subire un ulteriore miglioramento».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X