RIFIUTI

Raccolta difficile, mezzi bloccati da auto in sosta selvaggia ad Agrigento

di
Non solo via Atenea ma anche altre strade del centro agrigentino non riescono ad essere servite al meglio dal lavoro degli operatori ecologici delle imprese

AGRIGENTO.  Non solo via Atenea ma anche altre strade del centro agrigentino non riescono ad essere servite al meglio dal lavoro degli operatori ecologici delle imprese. E non per una carenza di calendarizzazione degli interventi ma per le pessime abitudini di alcuni agrigentini.

E così, se da un lato in via Atenea permane l'abitudine di depositare i rifiuti anche di notte, soprattutto ad opera degli operatori della ristorazione, in altre strade le macchine vengono posteggiate praticamente incollate ai cassonetti impedendo ai mezzi di Iseda e Sea di svuotarli.

«Il fenomeno – spiega l'amministratore delegato di Iseda Giancarlo Alongi – ci risulta essere particolarmente diffuso nelle strade del centro cittadino e in alcune zone del centro storico dove la carenza di posteggi, soprattutto nelle ore notturne, spinge gli automobilisti a lasciare le proprie autovetture un po’ dove capita con la conseguenza che all’alba, quando passano gli autocompattatori delle imprese, gli operai sono impossibilitati ad effettuare il servizio»

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook