INDAGINI IN CORSO

Ribera, rapina alla Banca Santangelo

di

RIBERA. Rapina intorno alle 15,30 di ieri all'agenzia della Banca Santangelo di Ribera. Quattro uomini, a volto scoperto, con accento palarmitano, sono piombati nei locali della banca e con azione fulminea si sono diretti alle casse dove hanno arraffato 8 mila euro in denaro contante. I malviventi sono riusciti a prelevare anche valuta estera per un valore di circa 5 mila euro.

In banca quando sono entrati i malviventi c'erano tre dipendenti e alcuni clienti che stavano svolgendo operazioni durante l'apertura pomeridiana. I malviventi si sono diretti subito verso le casse e, messo a segno il colpo, si sono dati alla fuga con grande celerità. Poco dopo è scattato l'allarme ai carabinieri della tenenza di Ribera che sono arrivati in forze. Il tenente, Elpidio Balsamo, ha disposto una serie di posti di blocco e altri militari sono stati impegnati in un servizio di controllo del territorio nel tentativo di riuscire a bloccare i rapinatori.

Ad attendere i quattro potrebbe esserci stato un complice, a bordo di un'auto, che ha favorito la loro fuga. Le indagini potrebbero essere agevolate dalla presenza del sistema di videosorveglianza. La Banca Santangelo si trova in una zona centrale di Ribera dove ci sono altre telecamere che potrebbero avere filmato anche l'auto con la quale sono arrivati i rapinatori e pure i malviventi, a piedi, dirigersi verso l'istituto di credito e poi uscire dopo avere messo a segno la rapina.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook