LEGA PRO

Akragas, dubbi in attacco per la sfida contro il Messina

di

AGRIGENTO. Allenamento di rifinitura, conferenza stampa della vigilia e partenza in pullman domani mattina alle 9,30. L’attesa per il derby del San Filippo è quasi terminata. Messina - Akragas torna dopo trenta anni. L’ultima volta scese in campo Totò Schillaci, che cinque anni più tardi divenne il re di Italia Novanta.

Il fascino della sfida è apprezzato anche dai tifosi che si stanno mobilitando con auto e pullman per seguire la squadra in trasferta. Fino alle 19 di oggi sarà possibile acquistare i tagliandi in alcuni punti vendita della città e della provincia. L’elenco, come di consueto, è pubblicato sul sito ufficiale del club. Intanto l’allenatore Nicola Legrottaglie proverà a sciogliere gli ultimi dubbi legati alla formazione. In realtà per buona parte lo schieramento iniziale sembra chiaro e per due terzi dei reparti non dovrebbe subire variazioni rispetto alla squadra vista in campo domenica scorsa contro il Foggia.

Qualche incertezza in più, invece, per l’attacco dove le uniche certezze sono le assenze per squalifica di Di Piazza e Fiore che salteranno anche la sfida casalinga di domenica prossima in casa contro il Melfi. Leonetti ieri è stato provato ripetutamente. Savanarola, Madonia, Cristaldi e Roghi sono stati schierati accanto a lui.

Legrottaglie domenica scorsa ha provato Roghi a sorpresa dal primo minuto e la soluzione è sembrata convincerlo. Questo pomeriggio alle 15 ci sarà la seduta di rifinitura che potrà dare altre indicazioni sulle mosse con cui l’allenatore pugliese vorrà cercare di dare scacco a una delle difese più compatte del girone C della Lega Pro.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook