ISTITUTO MUSICALE

Ribera, solo un intervento della Regione può salvare il "Toscanini"

di

RIBERA. Solo l'intervento della Regione può consentire al Toscanini di Ribera di portare a termine l'anno accademico appena iniziato, ai 200 alunni iscritti di completare un'importante fase di studio presso l'istituto musicale. Il Libero Consorzio dei Comuni della Provncia di Agrigento per il 2016 ha azzerato il finanziamento previsto nella convenzione del 2010 stipulata tra la ex Provincia e l'istituto musicale e il mancato intervento della Regione, in attesa della statizzazione della scuola, farebbe mancare il sostegno minimo per garantire il funzionamento della struttura.

Il sottosegretario alla Pubblica Istruzione, Davide Faraone, intervenuto la settimana scorsa a Sciacca a un'iniziativa organizzata, al teatro Samonà, proprio dal Toscanini, ha assicurato un intervento statale che sarà raddoppiato rispetto all'anno precedente e questo significa che arriveranno 500 mila euro, ma il funzionamento della scuola, sia pure con una drastica riduzione delle spese, già effettuata, non può essere garantito con un badget inferiore a 750 mila euro all'anno.

Una situazione davvero difficile con interventi che dovranno essere effettuati nel giro di qualche settimana per tamponare l'emergenza. Il Libero Consorzio dei Comuni della Provincia di Agrigento ha scritto alla scuola che il taglio del finanziamento avverrà "se non perverranno fatti nuovi" e sono proprio questi fatti nuovi che vengono attesi dal Toscanini.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook