ECCELLENZA

Pro Favara, il mercato... non paga e il Campofranco ne approfitta

di

FAVARA. Il mercato di Natale porta ben sei giocatori di cui quattro schierati dall’inizio e gli altri due in corso di partita, ma la musica non cambia.

Il Pro Favara alla fine raccoglie solo carbone deludendo le aspettative dei dirigenti e dei tifosi che, comunque, a fine partita non hanno lesinato applausi alla squadra che in almeno due circostanze è stata sfortunata avendo avuto annullato un gol per fuori gioco e per averne mancato un altro dopo che il tiro di Kidoesar, indirizzato in rete a portiere ormai fuori causa, ha incocciato il corpo di un difensore. Sull’altro piatto della bilancia non si possono non mettere i meriti dell’Atletico Campofranco che per tutti i 90 minuti ha adottato la tattica del fuori gioco, sempre riuscita, che ha spesso innervosito i padroni di casa. Una tattica rischiosa ma che alla fine ha pagato.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X