PATRIMONIO

Comune di Agrigento, beni in vendita per 10 milioni di euro

di
Il patrimonio composto da terreni, magazzini, appartamenti, lo storico immobile che ospita il «Boccone del povero» e l’ex caserma dei vigili del fuoco

AGRIGENTO. Beni immobili, dal valore complessivo di oltre 10 milioni di euro, sono stati posti in vendita dal Comune di Agrigento. Il piano delle alienazioni, per il triennio 2015-2017, è stato deliberato dalla giunta municipale. Un "piano" che è composto da un terreno, da magazzini, appartamenti, molti dei quali in stato di abbandono, dallo storico immobile che ospita il "Boccone del povero", l'ex caserma dei vigili del fuoco del viale della Vittoria e da tantissimi ruderi.

Nel nuovo piano - varato nei giorni scorsi - la Giunta ha deliberato di eliminare il fabbricato ad una elevazione e seminterrato di contrada San Giusippuzzo "in quanto risulta essere stato oggetto di ordinanza di demolizione della Procura della Repubblica di Agrigento e pertanto non può essere inserito nell'elenco dei beni da alienare". Cinque, in maniera particolare, i beni immobili, dal valore complessivo stimato in 9.700.000 euro, di cui il Municipio intende disfarsi e poi vi sono 50 immobili che sono "transitati" dal piano dei beni da valorizzare a quello dei beni da alienare.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook