COMUNE

Licata, due milioni di euro per la riqualificazione

di

LICATA. Al Comune servono due milioni di euro per riqualificare la piazza Attilio Regolo e la via Principe di Napoli, luoghi della movida estiva. Per questo la giunta ha partecipato al bando per “l’adozione di interventi di riqualificazione sociale e culturale delle aree degradate, disposto con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 15 ottobre 2015”. A renderlo noto, ieri, è stato Palazzo dell’Aquila.

“Si tratta di un Piano Nazionale predisposto dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – scrive in una nota il sindaco Angelo Cambiano - con il quale i Comuni sono chiamati ad elaborare progetti di riqualificazione costituiti da un insieme di interventi diretti alla riduzione di fenomeni di marginalizzazione e degrado sociale, nonché al miglioramento della qualità del decoro e del tessuto ambientale. Come amministrazione comunale, tra le tante aree degradate del nostro tessuto urbano, abbiamo deciso di puntare alla riqualificazione sociale, culturale ed urbana dell’area portuale, puntando l’attenzione in modo particolare su piazza Attilio Regolo e via Principe di Napoli, con l’obiettivo di rilanciare l’area portuale, nell’ambito – aggiunge il primo cittadino - del più vasto progetto di sviluppo turistico della nostra città”.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X