LEGA PRO

Akragas, Legrottaglie: «Non dobbiamo vincere il campionato»

di
L’allenatore: momento buio, ripartiremo

AGRIGENTO. «Un passo avanti dal punto di vista del gioco e della personalità c’è stato, dobbiamo avere pazienza e arriveranno anche i punti». L’allenatore dell’Akragas Nicola Legrottaglie preferisce vedere il bicchiere mezzo pieno dopo la terza sconfitta consecutiva, stavolta contro il Lecce. Il tecnico salva soprattutto la ripresa.

«Dopo l’intervallo — dice — abbiamo mostrato una bella reazione, abbiamo creato le condizioni per raddrizzare il risultato e ho pensato anche che ci saremmo riusciti. Purtroppo non è stato così, ma dobbiamo avere pazienza e continuare a lavorare per lasciarci alle spalle questo momento poco fortunato».

Nell’intervallo sono stati sostituiti sia Madonia che Di Piazza. «Non devono vederla come una bocciatura — aggiunge l’allenatore biancazzurro — in quel momento ho capito che dovevo cambiare. Fiore e Cristaldi hanno fatto bene, in effetti hanno mostrato un altro spirito. Purtroppo non è bastato, ma sono abbastanza soddisfatto della loro prestazione».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X