AMMINISTRAZIONE

Licata, si dimettono due consiglieri comunali

di

LICATA. L’opposizione consiliare non concede tregue al sindaco Angelo Cambiano. Ieri le tre consigliere comunali di Domaninrosa, Violetta Callea, Antonietta Grillo e Laura Termini, hanno posto la questione delle due dimissioni, nel giro di pochi giorni, di altrettanti vice dirigenti del Comune.

Dopo Andrea Occhipinti, titolare della posizione organizzativa del dipartimento Finanze, ha rassegnato il mandato anche Calogero Damanti, che ha la stessa qualifica di Occhipinti, ma nel settore Servizi Sociali. “Abbiamo registrato – scrivono le tre consigliere comunali di opposizione - qualche giorno fa le dimissioni dell’assegnatario della posizione organizzativa di dirigente del dipartimento Finanze, Andrea Occhipinti e dell’assegnatario della posizione organizzativa di dirigente del dipartimento Servizi Sociali. Pertanto, dal 25 novembre (ieri ndr) la posizione di Andrea Occhipinti sarà vacante”. Dunque, secondo Domaninrosa, il dipartimento Finanze rimane senza guida.

“I motivi – aggiungono Callea, Grillo e Termini - delle dimissioni non sono stati resi noti; il sindaco, in spregio a ogni forma di rispetto per le istituzioni, non ha ancora sentito la necessità di chiarire a tutti i consiglieri comunali eletti dai cittadini la situazione di difficoltà politica in cui versa questa amministrazione, che ha visto dimettersi nel giro di qualche mese ben due assessori e altrettanti funzionari comunali".

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X