VIALE DEI GIARDINI

Agrigento, donna cade sul marciapiede: chiede 87 mila euro di danni

di

AGRIGENTO. Cade, a causa di un dissesto stradale, mentre cammina sul marciapiede di viale Dei Giardini. L'incidente si è verificato il 21 luglio del 2012 ad Agrigento. Al Comune, quale risarcimento danno, ha chiesto 87 mila euro. E lo ha fatto perché la donna ha riportato la «frattura sottocapitata collo femore destro, per cui è stata ricoverata al reparto di Ortopedia e poi operata».

Si tratta dell'ennesimo caso di richiesta di risarcimento danni dopo un incidente stradale. Un «caso» questo che, come molti altri, è finito davanti ad un giudice del tribunale di Agrigento. Il Municipio - visto che il tribunale ha fissato per oggi delle operazioni peritali e nominato un Ctu - ha, per resistere in giudizio, nominato un proprio consulente di parte, impegnando la spesa di 300 euro. A deliberare la nomina di un medico ortopedico è stata la Giunta. Per il settore Avvocatura-Affari legali di palazzo dei Giganti, del resto, è "incongrua la pretesa risarcitoria", "tenuto conto della natura delle lesioni e del decorso della malattia".

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X