L'INIZIATIVA

Un albero dedicato al beato Puglisi sarà piantato nella Valle dei Templi

A metterlo a dimora sarà l'accademia di Studi Mediterranei di Agrigento in collaborazione con l'ente parco archeologico

AGRIGENTO. Un "albero dei giusti", dedicato a don Pino Puglisi, il sacerdote palermitano trucidato dalla mafia il 15 settembre del 1993, verrà piantato il 3 dicembre, alle 12, nel giardino antistante l'area della necropoli paleocristiana nella valle dei Templi. A metterlo a dimora sarà l'accademia di Studi Mediterranei di Agrigento in collaborazione con l'ente parco archeologico.

Padre Pino Puglisi fu ucciso da Cosa nostra il giorno del suo 56º compleanno per il suo costante impegno evangelico e sociale, soprattutto nel quartiere di Brancaccio. Il 25 maggio 2013, sul prato del Foro Italico di Palermo, davanti ad una folla di circa centomila fedeli, è stato proclamato beato.

La celebrazione è stata presieduta dall'arcivescovo di Palermo, cardinale Paolo Romeo, mentre a leggere la lettera apostolica, con cui si compie il rito della beatificazione, è stato il cardinale Salvatore De Giorgi, delegato da papa Francesco. È il primo martire della Chiesa ucciso dalla mafia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X