DROGA

«Aveva addosso 46 dosi di eroina», casalinga arrestata a Licata

di

LICATA. Una donna di 24 anni, Ilenia Cammilleri, è stata arrestata con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio. I carabinieri della compagnia cittadina, coordinati dal capitano Marco Currao, venerdì sera l’avrebbero sorpresa, nella centralissima piazza Progresso, in possesso di 46 dosi di eroina, pronte per essere spacciate.

“In particolare i militari del Nucleo Operativo, nel corso di un servizio di controllo del territorio, procedevano – si legge in un comunicato stampa diffuso ieri dai carabinieri della compagnia cittadina - al controllo della ventiquattrenne casalinga, mentre transitava a piedi dalla centralissima piazza Progresso. Alla vista dei carabinieri la giovane manifestava un atteggiamento sospetto e nervoso, ragion per cui veniva sottoposta ad una perquisizione personale, con l’ausilio di personale femminile. Addosso le venivano rinvenuti, complessivamente, sei grammi di sostanza stupefacente del tipo eroina, suddivisa in 46 dosi, pronte per essere spacciate nell’illecito mercato delle sostanze stupefacenti”.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook