AMMINISTRAZIONE

Favara, via libera alla metanizzazione della città

di

FAVARA. Un altro passo avanti verso la metanizzazione della città. Con delibera della giunta municipale, adottata martedì scorso, sono stati approvati gli elaborati di progetto predisposti dall'ingegnere Luca Zapparoli per la costruzione dell'impianto di distribuzione del gas metano nel territorio comunale nonché le voci di spesa tra quelle ammissibili e non ammissibili al contributo statale.

Si è trattato di un ulteriore adempimento, tra i tanti finora fatti, per definire una pratica che ormai dovrebbe essere arrivata alle battute finali. Va ricordato, infatti, che nel gennaio del 2012, a seguito dell'espletamento della procedura concorsuale del projectfinancing, veniva affidata alla società cooperativa modenese "Cpl Concordia" la concessione per la progettazione, costruzione e gestione del servizio di distribuzione del gas metano per 12 anni.

Lo step decisivo è stata la delibera Cipe del gennaio scorso, pubblicata nel successivo mese di giugno, che ha dato nuovo impulso alle speranze dei favaresi. Il Cipe, infatti, ha fatto accendere il semaforo verde sulla metanizzazione del Mezzogiorno in cui sono compresi anche i comuni agrigentini di Favara e Siculiana.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook