DANNI PER 6 MILIONI

Maltempo, cento aziende agricole danneggiate a Licata

di
E’ questo il bilancio definitivo delle tre trombe d’aria che lo scorso 10 di ottobre hanno colpito Licata e Palma di Montechiaro, distruggendo soprattutto le coltivazioni in serre e tunne

LICATA. Cento aziende agricole devastate per danni che ammontano, complessivamente, a sei milioni di euro. E’ questo il bilancio definitivo delle tre trombe d’aria che lo scorso 10 di ottobre hanno colpito Licata e Palma di Montechiaro, distruggendo soprattutto le coltivazioni in serre e tunnel. A rendere noto il dato è stato, al termine del confronto con l’assessore regionale all’Agricoltura Antonello Cracolici, il sindaco di Palma di Montechiaro, Pasquale Amato.

“Con una nostra delegazione di produttori, l'onorevole Giovanni Panepinto e una folta delegazione di produttori e consiglieri licatesi, il dottor Carlino dell'Uia di Licata e dirigenti del Pd licatese, all'assessorato regionale alle risorse agricole abbiamo incontrato l'assessore regionale Antonello Cracolici – scrive Amato - ed attenzionato le richieste di aiuti per i danni che hanno subito i produttori di Palma e Licata della Piana di Licata, comprese le aree di Gaffe, contrada Burdi e Madre Chiesa. È stato reso noto che già l'Uia di Licata ha prodotto in assessorato il carteggio per un totale di circa 100 ditte e 5,6 milioni di euro di danni.

Altresì, è stato richiesto di sollecitare i ministeri del governo nazionale coinvolti dalla tematica, per dichiarare la declaratoria dell'evento calamitoso già accertato dalla Protezione Civile nazionale, e riuscire così ad ottenere tale risultato prima del 16 dicembre, al fine di evitare di versare – ha concluso il sindaco di Palma di Montechiaro - i contributi dovuti”.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X