VIGILI DEL FUOCO

Licata, roghi distruggono auto e casa rurale

di

LICATA. Una casa rurale ed un’autovettura sono state distrutte dalle fiamme domenica a Licata. L’auto, che apparteneva ad un operaio ed era parcheggiata in via Salso, è stata avvolta dal fuoco poco prima delle 2 del mattino. La casa rurale, in contrada Petrulla, è stata distrutta da un rogo che si è sviluppato alle 13.30 di ieri. In entrambi i casi i vigili del fuoco hanno lavorato a lungo per avere ragione degli incendi.

Ad indagare sull’accaduto, tanto nel caso del rogo dell’auto, quanto in quello dell’incendio della casa rurale, sono i carabinieri della compagnia cittadina, coordinati dal capitano Marco Currao. Le cause dei roghi sono in via di accertamento, ma in entrambi i casi non viene esclusa l’ipotesi del dolo.

Il primo intervento i vigili del fuoco del distaccamento di corso Argentina lo hanno eseguito poco dopo l’1.30 del mattino di ieri in via Salso, nel quartiere Oltreponte. Qui è andata a fuoco l’autovettura di un operaio parcheggiata per strada. A dare l’allarme sono stati i residenti della zona, quando hanno udito dei rumori provenire dalla strada.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook