CARABINIERI

Maxi blitz contro gli ambulanti abusivi a Licata

di

LICATA. Maxi blitz dei carabinieri contro i venditori ambulanti abusivi. Ieri mattina, sin dalla primissime ore, i militari della compagnia cittadina, insieme a quelli della compagnia di intervento operativo del dodicesimo battaglione Sicilia di stanza a Palermo, hanno monitorato le vie del centro provvedendo a multare quanti, agli angoli delle strade e senza licenza, vendevano prodotti ortofrutticoli e pesce. Il bilancio è stato di 500 chilogrammi di frutta e 20 chilogrammi di pesce sequestrato, e di ben otto persone multate.

Ma l’intervento dei carabinieri ha provocato la reazione degli stessi ambulanti che, insieme alle loro famiglie, per diverse ore hanno protestato davanti al Comune. Il sit in è stato monitorato dalle forze dell’ordine e non si sono registrati incidenti. I manifestanti hanno chiesto di poter rappresentare la loro condizione all’amministrazione comunale.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X