Agrigento, in ricordo di Pasolini si proietta "Non essere cattivo"

AGRIGENTO. Quarant’anni senza Pasolini. A pochi giorni dall’anniversario della morte di uno dei più grandi intellettuali del ‘900 italiano, il centro studi agrigentino a lui intitolato organizza la proiezione del film di Claudio Caligari «Non essere cattivo». A questa iniziativa aderiscono anche il circolo Arci John Belushi e l’associazione Ciak Donna. L’appuntamento è stasera alle 20,30 al cinema Ciak di Agrigento in via XXV Aprile.

Prezzo speciale per il biglietto d’ingresso: 5 euro valido per 2 persone. Il film è ambientato ad Ostia nel 1995. A detta del regista quest’opera filmica vuole rappresentare la fine di una certa generazione pasoliniana con l'avvento delle droghe sintetiche. Il 28 settembre scorso «Non essere cattivo» è stato designato come film rappresentante il cinema italiano alla selezione per l'Oscar al miglior film straniero del 2016.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook