LEGA PRO

Akragas e Catania, la sfida degli ex

di

AGRIGENTO. L'Esseneto va preservato per consentire i lavori di semina del manto erboso: l'Akragas prepara il derby in casa del Catania al campo di Fontanelle. La comitiva biancoazzurra, agli ordini di Nicola Legrottaglie, ieri pomeriggio ha svolto una seduta quasi esclusivamente tattica. Lavoro a parte per il centrocampista argentino Sergio Almiron, fermo da dieci giorni per un fastidio muscolare all'inguine. Il giocatore ha sostanzialmente recuperato ma il tecnico, di intesa con lo staff medico, vuole evitare di appesantire i carichi di lavoro del giocatore che ha accusato parecchi guai fisici in questo inizio di stagione.

Insieme a lui ha lavorato a parte rispetto al gruppo il terzino Thiago che si è infortunato alcune settimane fa al muscolo tibiale e sembra sulla via del recupero. La sua presenza domenica sarebbe fondamentale vista la squalifica di Scrugli, fermato per due giornate dopo il giallo e il rosso rimediati nella trasferta di Rieti ma il tecnico vuole recuperare soprattutto Almiron, il giocatore simbolo della squadra in grado di garantire quel salto di qualità nella costruzione del gioco che a tratti è mancato. Il derby Catania-Akragas sarà una grande sfida fra ex. Innanzitutto il tecnico Nicola Legrottaglie che ha chiuso due anni fa la sua carriera da giocatore con la maglia rossazzurra. Poi il capitano Ciro Capuano e lo stesso Almiron, ex compagni di squadra del tecnico che fino alla scorsa stagione (l'argentino però ha rescisso il contratto con alcuni mesi di anticipo) militavano nella squadra etnea prima che scoppiasse lo scandalo della presunta compravendita di partite che ha portato alla retrocessione del club etneo. Adesso la sfida che fino a qualche anno fa sembrava impossibile, per le cinque categorie di differenza, è realtà.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X