LEGA PRO

Leonetti: la rete al Catania? Un gol come altri

di
L’attaccante che ha deciso il match di Coppa Italia contro gli etnei non perde la spensieratezza. All’indomani della storica vittoria

AGRIGENTO. “Gol storico? Per me è un gol come gli altri, spero di farne molti di più”. L’attaccante Vito Leonetti ha deciso il match di Coppa Italia contro il Catania ma non perde la spensieratezza. All’indomani della vittoria dell’Akragas, che ha sfatato il tabù dell’Esseneto conquistando una vittoria che vale l’accesso al secondo turno di Coppa Italia di Lega Pro (in programma l’11 novembre contro il Catanzaro), c’è già da pensare alla trasferta di campionato con la Lupa Castelli Romani.

La partita si giocherà sabato pomeriggio alle 15 a Rieti. La squadra partirà oggi in aereo. Non sarà della partita Leonetti che sabato scorso contro la Juve Stabia è stato ammonito due volte rimediando un’altra espulsione ingenua e il rimprovero del capitano Ciro Capuano sul terreno di gioco a fine gara.

“Dovevo farmi perdonare per l’espulsione? Per me è stato un provvedimento ingiusto, non ci stavano i due cartellini. In ogni caso cercherò di fare più attenzione, questo è certo. La partita con il Catania è alle spalle, adesso dobbiamo pensare alla gara contro la Lupa. Vogliamo riprenderci i tre punti anche in campionato. Abbiamo dimostrato di essere un’ottima squadra – aggiunge l’attaccante pugliese – e soprattutto un grande gruppo”.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook