AGRIGENTO

Batteri nell'acqua, il sindaco di Campobello di Licata vieta l'uso

CAMPOBELLO DI LICATA. Con una ordinanza il sindaco di Campobello di Licata, Giovanni Picone ha vietato agli abitanti l'uso dell'acqua per fini alimentari dopo che il laboratorio di analisi dell'Asp di Agrigento ha evidenziato "la presenza di batteri coliformi nel campione del 26 ottobre scorso". Adesso si attende la verifica della causa di inquinamento e gli esiti delle nuove analisi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook