PRIMO SOCCORSO

Seus, in arrivo 11 defibrillatori salvavita

di

AGRIGENTO. Saranno in tutto 29, i defibrillatori che in provincia di Agrigento, aiuteranno a salvare più vite umane rendendo maggioramente efficace il primo intervento da parte di medici e paramedici.  Entro la fine di questa settimana, infatti, undici Comuni e due istituti scolastici dell'agrigentino, riceveranno in comodato d'uso, altrettanti defibrillatori da parte della Seus, società cogestore del 118 in Sicilia. La consegna rientra nell'ambito del progetto «Ti abbiamo a cuore», coordinato dall'Assessorato regionale della Salute, gestito ed attuato dalla Seus con la collocazione di 310 defibrillatori di tipo semiautomatico in altrettanti luoghi pubblici della Sicilia strategici per tipologia e presenze. «L'obiettivo di questo progetto - spiega Gaetano Montalbano, presidente del Consiglio di gestione della Seus - è la diffusione delle tecniche di intervento immediato di rianimazione cardiopolmonare, fondamentale per salvare vite umane. I defibrillatori semiautomatici, portatili, di piccole dimensioni e facile utilizzo, analizzano infatti il ritmo cardiaco ed erogano, guidando l’operatore, uno shock salvavita così da ripristinare il normale battito».

Gli apparecchi, saranno consegnati in questi giorni, ai Comuni di Ribera, Palma di Montechiaro, Santo Stefano Quisquina, Villafranca Sicula, Aragona, Menfi, Naro, Licata, Campobello di Licata, Bivona e Cattolica Eraclea che li collocheranno in luoghi strategici, all'I.I.S.S. Calogero Amato Vetrano di Sciacca e al Liceo Linares di Licata.
In tutta la Sicilia sono previsti 160 defibrillatori in borse da trasporto e 150 in apposite teche , mentre altri 20 sono utilizzati per la formazione all'uso da parte degli addetti dei luoghi dove sono collocati.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook