BASKET

Pallacanestro, Fortitudo Moncada Agrigento sfida Acea Virtus Roma

I siciliani, protagonisti di un cammino incredibile nella scorsa stagione e di una combattutissima finale play-off contro Torino, hanno vinto 68-82 all'esordio a Biella, mentre alla prima casalinga sono stati sconfitti di misura da Agropoli

ROMA. Seconda gara casalinga per l'Acea Virtus Roma, che domani oggi alle ore 18 riceverà la visita della Moncada Agrigento nella sfida valida per la terza giornata di Serie A2 Ovest. I siciliani, protagonisti di un cammino incredibile nella scorsa stagione e di una combattutissima finale play-off contro Torino, hanno vinto 68-82 all'esordio a Biella, mentre alla prima casalinga sono stati sconfitti di misura da Agropoli. Contro i campani la squadra di coach Ciani ha dovuto fare i conti anche con l'infortunio subìto da Alessandro Piazza. Il playmaker è stato operato alla mano e non sarà della partita.

Settimana complicata per la Virtus Roma: Voskuil e Callahan hanno saltato due giorni di allenamenti a causa alcuni di problemi fisici ma sono pienamente recuperati, mentre Olasewere e Benetti hanno concluso anzitempo l'allenamento di questa mattina. Le loro condizioni saranno valutate nel pomeriggio. «Agrigento è una realtà ormai consolidata della pallacanestro italiana - spiega il coach dei capitolini, Guido Saibene - ha conquistato due promozioni in tre anni sfiorando l'impresa contro Torino nella scorsa stagione. Ci aspettiamo di trovare un avversario con il dente avvelenato dopo la sconfitta di misura contro Agropoli, per noi sarà un'ottima occasione per misurarci con una delle migliori squadre del nostro girone».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook