ROCCA REGINA

Sciacca, raccolti 65 sacchi di immondizia nella zona del porto

di

SCIACCA. Hanno trovato di tutto, anche la tavoletta di un water sulla scogliera del porto. Ben 65 sacchi di rifiuti sono stati riempiti dai volontari di Sciacca Pulita che hanno operato nella zona della Rocca Regina, uno tra i luoghi più belli della città, accanto alla spiaggia di Cammordino dove Stefania Sandrelli faceva il bagno durante le riprese del film «Sedotta e abbandonata».

Questa volta il gruppo guidato da Rino Marinello ha avuto una valida collaborazione dai comitati di quartiere e dagli scout. Una ventina di volontari hanno ripulito la zona da cassette di polistirolo, lattine, reti da pesca, bottiglie. Insomma, per alcuni il porto è una discarica. «E non deve essere così – dice Rino Marinello – e noi non ci rassegneremo mai a questo stato di cose. Più sporcano e più puliremo. Noi andiamo avanti». Il gruppo ha già fissato il prossimo appuntamento, il 6 novembre, allo Stazzone. «Sarà un’altra bella giornata all’insegna della riscoperta di questa località balneare – dice il presidente del borgo dello Stazzone, Lorenzo Vaiana – e per far capire alla gente che non bisogna sporcare». «Già non sporcando – dice Nicola Catania, presidente del comitato di quartiere della Marina – darebbero un contributo. Se poi si unissero a noi, svolgendo queste attività di pulizia, sarebbe il massimo». Nel calendario già fissato dai volontari è stato previsto pure un secondo appuntamento, in contrada Perriera.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook