LEGA PRO

L'Akragas domenica torna a giocare allo stadio Esseneto

La formazione agrigentina, che da trenta anni attende di disputare un campionato di terza serie, potrà debuttare in città in una domenica in cui riposa anche la serie A ed è probabile che ci possa essere una cornice da tutto esaurito

AGRIGENTO. La Commissione Criteri Infrastrutturali della Figc, nella riunione di martedì, ha accolto l'istanza presentata dall'Akragas per l'utilizzo dello Stadio Comunale  «Esseneto» di Agrigento, per la stagione sportiva 2015-2016 e  pertanto la gara di domenica prossima alle ore 15 contro la Fidelis Andria sarà disputata nello stadio di casa. Lo ha reso  noto la Lega Pro con una nota, aggiungendo che «pertanto a decorrere dalla 6^ giornata di campionato la società  Akragas  disputerà le proprie gare interne sullo Stadio Comunale Esseneto di Agrigento».

La formazione agrigentina, che da trenta anni attende di disputare un campionato di terza serie, potrà debuttare in città in una domenica in cui riposa anche la serie A ed è probabile che ci possa essere una cornice da tutto esaurito. "Bisogna essere orgogliosi per quello che è stato fatto in pochissimo tempo, - commenta il presidente onorario Marcello Giavarini - la spinta emotiva e collettiva ha prodotto uno sforzo immane ma il risultato è straordinario per la città di Agrigento e per tutti gli sportivi biancoazzurri. In occasione del recupero col Monopoli a Trapani, mi auguro di vedere la tribuna colorata di biancoazzurro".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X