IL PRESIDENTE

Terme di Sciacca, Anci Sicilia: "Riaprire e rilanciare la struttura"

SCIACCA. «Mantenere una prestigiosa struttura, come le Terme di Sciacca, ancora chiusa costituirebbe,  oggi più che mai, una decisione ingiusta ed incomprensibile, che produrrebbe esclusivamente l'effetto di danneggiare un territorio e la sua comunità, sprecando contestualmente tempo prezioso e  occasioni di sviluppo per un sito che merita di essere adeguatamente valorizzato in quanto patrimonio dell'intera  Sicilia, sia sotto il profilo naturale, storico e culturale, che sotto il profilo economico e occupazionale». Lo ha dichiarato Leoluca Orlando, presidente di AnciSicilia, intervenendo a  sostegno della riapertura della struttura termale ed alberghiera siciliana.

«Auspichiamo che vi sia un impegno tempestivo di tutte le istituzioni interessate - continua Orlando - finalizzato alla riapertura e al rilancio di una struttura che merita di tornare a  ricoprire il suo ruolo di propulsore di sviluppo per il territorio saccense».

© Riproduzione riservata

TAG: , ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X