LEGA PRO

«Odissea» Akragas: l’Esseneto può attendere

di
La licenza nazionale era stata data ormai per acquisita ma non è ancora arrivata. Si giocherà a Trapani anche la partita di domani contro il Monopoli

AGRIGENTO. Per tutta la giornata di ieri era attesa una telefonata che non è arrivata: l'esilio dell'Akragas al provinciale di Trapani - salvo improbabili miracoli - continua anche per la gara di domani pomeriggio contro il Monopoli. A questo punto, dopo l'eccesso di ottimismo dei giorni scorsi, bisogna sperare che si possa fare in tempo per domenica prossima quando il calendario riserva la sfida casalinga contro la Fidelis Andria. La licenza nazionale della Lega Pro per l’Esseneto non è stata ancora concessa.

«Si tratta solo di completare alcuni passaggi burocratici, - ha detto ieri l'avvocato Enzo Caponnetto, legale del club - la Figc deve esaminare la relazione del commissario. Stiamo aspettando notizie da un momento all'altro».

La Lega Pro, peraltro, ieri ha ribadito con un comunicato che la gara, rinviata il 13 settembre su richiesta del Monopoli appena ripescato, si disputerà a Trapani. Dal punto di vista logistico, in ogni caso, anche se la licenza dovesse arrivare oggi non ci sarebbero più i tempi per organizzarsi in maniera diversa.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook