COMUNE

Favara, sbloccato l’appalto per il cimitero

di
La gara aggiudicata dall’Urega alla ditta Matina: realizzerà a costo zero per il Comune 56 cappelle. Gli utili saranno garantiti dalla vendita

FAVARA. Si sblocca l'appalto per la costruzione di mini cappelle al cimitero di Piana Traversa. Ieri, la commissione giudicatrice insediata all'Urega di Agrigento ha definito le procedure aggiudicando la gara alla ditta favarese di cui è titolare il geometra Giovanni Matina. Si tratta di un appalto che segue i criteri del project financing nel senso che tutte le spese graveranno sull'impresa che si è aggiudicata l'opera e che rientrerà nei costi, con i relativi utili, rivendendo i manufatti.

Prevista una spesa di circa 2 milioni di euro in essa compresi il costo dei lavori, l'iva e la progettazione. Il bando, pubblicato sulla gazzetta ufficiale della Regione Siciliana, dava la possibilità alle ditte interessate di presentare offerta tecnica ed economica entro lo scorso 22 aprile, ma per una serie di vicissitudini che hanno coinvolto gli uffici regionali deputati all'espletamento delle gare di appalto, si sono accumulati notevoli ritardi. Il promotore del project financing è lo stesso titolare della ditta che si è aggiudicata l'appalto.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook