ALESSANDRIA DELLA ROCCA

«Kaos 2015», a Davide Camarrone il premio del Festival dell’editoria

di
Al giornalista e scrittore il riconoscimento per il nuovo libro intitolato «Lampaduza»

AGRIGENTO. Il libro si chiama «Lampaduza» e a scriverlo è Davide Camarrone, vincitore del premio letterario «Kaos 2015», il festival dell'editoria, della legalità e dell'identità siciliana csvoltosi in questi giorni ad Alessandria della Rocca.

La cerimonia di premiazione ha visto anche il monologo di Sebastiano Somma che ha proposto un riadattamento de «Il Principe di Salina» tratto da «Il Gattopardo» accompagnato dai maestri Mauro Carpi e Salvatore Graziano.

Gli altri quattro finalisti erano Emiliano Ereddia con "Per me scomparso è il mondo", Alfonso Giordano con "Un giullare alla corte della mafia", Diego Galdino con "Mi arrivi come da un sogno"e Letture a cura di Lillo Zarbo. «Quello proposto da Davide Camarrone - spiega la giuria presieduta da Giacomo Pilati e composta da Stella Vella, Patrizia Iacono, Enza Pecorelli e Giuseppe Mallia- è un diario e un reportage, scritto con i piedi piantati in quella terra senza un albero e lo sguardo volto al resto del Mediterraneo, all'Italia e all'Europa».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook