ECCELLENZA

Il Kamarat conquista i primi tre punti

di
Ospiti a tratti appannati e incapaci di reggere la pressione degli uomini di Restivo e Scozzaro. Per i padroni di casa un gol per tempo

CAMMARATA. Il Kamarat dei tecnici Restivo e Scozzaro «confeziona» il primo successo stagionale nel campionato d’Eccellenza girone A. Nella seconda chiamata, i biancoazzurri fanno fuori la Parmonval due a zero di fronte al proprio pubblico e al debutto ufficiale tra le mura dei “Salaci” di Cammarata. Una prestazione, quella dei padroni di casa, che ha rasentato la perfezione per spirito, cattiveria e carattere. Sono stati necessari due gol, uno per tempo, per sbarazzarsi dell’ostica formazione palermitana di Rosario Bennardo, che in rosa presentava ben undici ex calciatori biancoazzurri. Nei novanta minuti, il ritmo è stato alto e nessuna delle due si è risparmiata un solo attimo. I primi tre punti in campionato rendono felice l’ambiente Kamarat e confermano i miglioramenti fatti nel corso delle ultime settimane. La Parmonval a tratti è apparsa molle e appannata. L’esito finale è più che giusto.

Minuto numero 13’: azione corale degli ospiti, palla a Carioto che svirgola la sfera da posizione invitante dopo essersi liberato con grande stile di un avversario. Nelle prime battute i padroni di casa preferiscono attendere l’avversario: il match è comunque giocato a centrocampo. I palermitani sono ancora pericolosi al 23’ con un guizzo ancora di Carioto che calcia malamente.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X