TRASPORTI

Gli agrigentini "promuovono" l'aeroporto di Comiso

di

AGRIGENTO. I viaggiatori agrigentini “promuovono” lo scalo aeroportuale di Comiso. Sono sempre di più, infatti, i passeggeri provenienti dalla provincia di Agrigento, che si spostano nel centro del ragusano per poter “volare” al nord Italia ed all’estero, grazie ai collegamenti garantiti dallo scalo aeroportuale “Pio La Torre”. Vista la richiesta sempre crescente e l’afflusso sempre maggiore di viaggiatori, è stata anche istituita una linea con due collegamenti giornalieri da Agrigento verso Comiso con fermate a Porto Empedocle, Palma di Montechiaro, Licata e Gela.

Il servizio è garantito dalla ditta Sal di Agrigento della famiglia Licata ed è stato istituito nel mese di luglio. “Anche se si tratta di un periodo limitato – dice uno dei titolari delle autolinee Sal, Marco Licata – possiamo dire che il bilancio è positivo, perché ci siamo accorti che sempre più viaggiatori si spostano verso Comiso ed utilizzano lo scalo per raggiungere le proprie destinazioni. I numeri ci danno ragione, quindi la linea sarà confermata”. L’autobus quindi per raggiungere comodamente lo scalo, ma se si ha la possibilità di viaggiare in auto, i tempi di percorrenza da Agrigento sono di circa un’ora e un quarto, ed una volta in aeroporto non si pagherà il parcheggio. Questo perché, tra i servizi offerti dallo scalo, c’è anche il servizio parking gratis. L’aeroporto di Comiso ha aperto le attività al traffico aereo nel 2013. Il principale vettore aereo che opera su questo scalo è Ryanair che ha attivato i collegamenti verso Roma Ciampino, Bruxelles Charleroi, Londra Stansted e Francoforte Hahn. Inoltre, dall’estate del 2013 sono stati attivati i primi collegamenti charter dalle principali capitali europee.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook