COMUNE

Ribera, all’esame del Consiglio nuovi debiti fuori bilancio

di
Bisognerà dare corso ad alcuni pronunciamenti che sono stati emessi dal Giudice di pace di Ribera e dal Tribunale di Sciacca

AGRIGENTO. Ancora debiti fuori bilancio, stavolta sono una dozzina, da esaminare da parte dei ventuno nuovi inquilini di sala "Leonardo Frenna", con ripercussioni notevoli per le casse comunali già "provate" dal pagamento di precedenti debiti fuori bilancio e per i continui tagli del Governo nazionale e regionale.

I debiti saranno esaminati nel corso della prossima seduta consiliare che è stata fissata in via definitiva dal presidente del consiglio comunale Giuseppe Tortorici in prima convocazione per il prossimo 24 settembre ed eventualmente per il giorno successivo in caso di mancanza di numero legale. A beneficiare saranno diverse ditte private, ma anche la "Girgenti acque" e la Pro.pi.ter. I pagamenti da effettuare sono consguenza di decisioni che sono state adottate prevalentemente dal Giudice di Pace di Ribera e dal Tribunale di Sciacca.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook