SICUREZZA

Canicattì, raffica di controlli tra multe e mezzi sequestrati

di

CANICATTI'. È battuto palmo a palmo in questi giorni dalle Forze dell’Ordine l’intero territorio comunale interessato dai controlli straordinari definiti dal comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, riunitosi la settimana scorsa alla presenza del Prefetto di Agrigento Nicola Diomede. Decine di poliziotti del Nucleo Prevenzione Crimine di Palermo ed altrettanti Carabinieri del Battaglione Sicilia da lunedì sono presenti in città per rafforzare i controlli alla luce dell’escalation di episodi di microcriminalità che si è registrata in città nelle ultime settimane.

Per quanto riguarda i primi tre giorni di lavoro sono stati positivi i riscontri ottenuti dalla presenza lungo le strade della città delle Volanti della Polizia che hanno setacciato il territorio svolgendo attività di repressione di condotte illecite. In tre giorni sono state più di 150 le persone controllate, 60 gli automezzi fermati, più di 20 le contravvenzioni elevate per violazione al Codice della Strada, diversi i libretti di guida ritirati e gli automezzi sequestrati per mancanza di copertura assicurativa.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook