LA PROTESTA

Demolizioni alla Valle dei Templi, abusivi manifestano in Comune

Dopo le urla dei manifestanti e l'apertura dello striscione, il presidente Catalano ha chiesto ed ottenuto, dagli agenti della polizia municipale, l'allontanamento dell'ex consigliere comunale Giuseppe Arnone dall'aula

AGRIGENTO. Un gruppo di agrigentini, proprietari dei manufatti abusivi realizzati nella zona «A» del parco archeologico di Agrigento, guidati dall'avvocato Giuseppe Arnone, ha manifestato ieri all'interno dell'aula «Sollano» dove era riunito il consiglio comunale.

«Ho massimo rispetto delle vostre ragioni - ha detto il presidente del Consiglio Daniela Catalano - ma il regolamento non consente l'esposizione di cartelli o striscioni in aula». Il gruppo di agrigentini ha alzato la voce gridando «Gettoni. Gettoni. Gettoni». È stato aperto uno striscione con la scritta: «Ministro Alfano, noi chiediamo legalità anche nelle procedure di demolizione». Dopo le urla dei manifestanti e l'apertura dello striscione, il presidente Catalano ha chiesto ed ottenuto, dagli agenti della polizia municipale, l'allontanamento dell'ex consigliere comunale Giuseppe Arnone
dall'aula.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X