MILANO

Expo, province di Trapani e Agrigento protagoniste del Cluster

Si partirà l'11 ed il 12 settembre con la colazione mediterranea e gli show cooking dedicati alla valorizzazione della fragolina di Ribera, presidio Slowfood, e all'arancia Riberella DOP

AGRIGENTO. Parte una nuova settimana per il Cluster BioMediterraneo all'insegna della cultura, dell'arte e del buon cibo, in cui a far da protagonista sarà il Gruppo di azione locale «Il sole e l'azzurro, tra Selinunte, Sciacca e Vigata» unitamente al Gruppo di azione costiera Costa dei Nebrodi. Diverse le iniziative in programma: proiezione di filmati, talk show, degustazioni di prodotti tipici. Al centro: la Sicilia con le sue meraviglie naturali, storiche, culturali, enogastronomiche.

Si partirà l'11 ed il 12 settembre con la colazione mediterranea e gli show cooking dedicati alla valorizzazione della fragolina di Ribera, presidio Slowfood, e all'arancia Riberella DOP. Dal 13 al 20 settembre, gli istituti alberghieri «Amato Vetrano» di Sciacca e «V. Titone» di Castelvetrano «realizzeranno una serie di show cooking attraverso i loro chef, che faranno conoscere il patrimonio gastronomico e culturale valorizzando i prodotti tipici del territorio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X