RICOVERATO A PALERMO

Incidente a Menfi, piccoli segnali positivi per Gabriele Chiaramonti

di
Dal Villa Sofia trapela qualche notizia positiva. Don Catanzaro: «Chi ha visto parli»

MENFI. Agrigento continua a pregare per Gabriele Chiaramonti. Continuano ad essere gravi le sue condizioni. I medici non si pronunciano anche se trapela che ci sono piccoli segnali positivi connessi all’attività celebrale. Intanto all'ospedale Villa Sofia di Palermo, il via vai di amici e parenti non manca. Sono ore di attesa e di ansia per i familiari di Gabriele.

Il giovane, domenica 31 Agosto, intorno alle 21,00, per cause ancora da accertare si è schiantato, mentre era alla guida di una Smart, su un canneto. L'incidente è avvenuto nel rettilineo che da Menfi conduce alla località balneare di Lido Fiori. Accanto a lui, una giovane ventenne di Canicatti, che adesso è fuori pericolo ed è già uscita dall'ospedale Civico Di Palermo, dove ha subito un delicato intervento chirurgico. La giovane è ancora sotto shock, infatti le versioni sono state diverse. Sul posto i carabinieri per i rilievi e la procura ha aperto un fascicolo per vederci più chiaro.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook