L'INIZIATIVA

Un tour «emozionale» nel centro, arriva «Girgenti Amunì»

di
Si parte domani, con raduno alle 9 davanti alla cattedrale di San Gerlando, per “esplorare” il centro storico, i templi, i monumenti, e tutto ciò che finora, ad Agrigento, è stato guardato con occhi diversi.

AGRIGENTO. “Una passeggiata alla scoperta dei luoghi naturalistici, archeologici e culturali, accompagnata da evanescenze, apparizioni e ombre misteriose”. E’ così che viene definita “Girgenti Amunì”.

L’iniziativa è organizzata da Pierfilippo Spoto, di Valdikam, (da anni impegnato nel guidare, dal punto di vista turistico, naturalistico e soprattutto emozionale, i visitatori dell’agrigentino), con Ilaria Bordenca e Marzo Farzone.

Si parte domani, con raduno alle 9 davanti alla cattedrale di San Gerlando, per “esplorare” il centro storico, i templi, i monumenti, e tutto ciò che finora, ad Agrigento, è stato guardato con occhi diversi.

“Dalla cattedrale attraverseremo – dicono gli organizzatori – “u Rabbateddu” e il Parco dell’Addolorata. Poi più giù, per un canyon affascinante, fino al Giardino della Kolimbetra. Lungo il cammino momenti di espressione artistica e di folklore”.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X