IMMIGRAZIONE

Accoglienza, medaglia d'oro agli abitanti di Lampedusa e Linosa

di
Il «Comitato della Croce» di Cavarzere incorona pure l’isola Linosa, la Marina militare e la nave-salva profughi maltese

LAMPEDUSA. Una nuova medaglia d'oro agli abitanti di Lampedusa e Linosa «per la solidarietà e l'aiuto agli immigrati che sono giunti e continuano a giungere sulle Pelagie».

È stata assegnata dal «Comitato della Croce» di Cavarzere (Venezia) che da quindici anni, al fine di incoraggiare iniziative di solidarietà, promuove il «Premio della Bontà» destinato sia a coloro che si sono distinti in campo nazionale e internazionale per l'aiuto ai bisognosi, sia a magistrati, forze dell'ordine e a familiari di vittime della mafia.

La simbolica medaglia d'oro - che si aggiunge ad altri riconoscimenti tra i quali la medaglia al valor civile della Regione siciliana - verrà ritirata dal sindaco Giusi Nicolini sabato prossimo, 5 settembre, nei locali della parrocchia di San Gerlando di Lampedusa, dove quest'anno si celebra la «giornata del cuore», cioè la cerimonia finale della quindicesima edizione del premio che negli anni scorsi ha toccato diverse città importanti come Roma, Firenze, Catania, Genova, Trento, Bolzano, Padova

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook