LA SPIAGGIA

Le alghe «invadono» Capo San Marco a Sciacca

SCIACCA. Le alghe allontanano i bagnanti dalla spiaggia di Capo San Marco, a Sciacca, ed esplode l'ira dei titolari degli stabilimenti.

"Non è possibile - dice Nino Catania - che si debbano continuare a subire questi disagi. C'è una larga fetta della spiaggia non fruibile per la presenza delle alghe che andrebbero rimosse". I titolari degli stabilimenti di San Marco lamentano anche le precarie condizioni della strada di accesso, la mancanza di parcheggi e di servizi nella zona "a cominciare - dice Catania - da una fontanella che chiediamo da anni".

Di diverso avviso, sulle alghe, l'assessore ai Servizi a rete, Gaetano Cognata: "Non possono essere rimosse - dice - anche perché la loro permanenza contiene l'erosione della costa come dimostrato da appositi studi".

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X