Villaseta, Sandro Giacobbe per la festa della Madonna

AGRIGENTO. Da domenica prossima e fino al 13 settembre, una settimana di festa per il quartiere di Villaseta che si sta preparando alle iniziative per celebrare la Madonna della catena, patrona della frazione nel 444° anno dalla diffusione del culto a Villaseta. A stilare il programma, l’unità pastorale dell’omonima chiesa di Villaseta, il Comune di Agrigento, la Confraternita Madonna della catena, associazione devoti portatori e l’associazione culturale Quasillus. Tutti i giorni a partire da domenica prossima, alle 9,30 è prevista l’apertura della chiesa con disponibilità per le confessioni, visite agli ammalati e agli anziani.

Domenica si celebrerà la Giornata per la vita e l’inizio dell’ottavario di preghiera. Dalle 6 alle 13 al Parco Mediterraneo, si terrà la mostra mercato degli animali e delle attrezzature agricole e dalle 8 alle 12 in Piazza Madonna della Catena, ci sarà la raccolta del sangue a cura dell’ADAS di Agrigento. Lunedì 7 settembre sarà la volta della Giornata per i giovani con animazione e giochi popolari dei ragazzi e alle 21.30 la veglia mariana. Martedì Giornata per i poveri con la raccolta straordinaria di generi di prima necessità e sempre dalle 17,30 in Piazza Madonna della Catena, animazione e giochi popolari dei ragazzi. Mercoledì 9 Giornata per la famiglia e giovedì la Giornata per le vocazioni e alle 21 in piazza Madonna della Catena, la decima edizione della Sagra della salsiccia e la serata musicale con il gruppo «I Camurria».

Venerdì 11 Settembre, ci sarà la Giornata per i malati e gli anziani con la visita agli ammalati in mattinata e alle 19, la celebrazione comunitaria dell’Unzione degli infermi. Alle 21 lo spettacolo musicale «oratorioinfesta», con la partecipazione degli Oratori dell'Arcidiocesi. Sabato 12 Settembre, Giornata per gli emigrati e immigrati e in serata in piazza, varietà musicale a cura di Biagio De Martino. Ospite della serata il cantante Sandro Giacobbe. Domenica mattina la messa sarà celebrata dal Cardinale Montenegro cui seguirà la presentazione alla comunità di Don Giuseppe Agrò e del diacono Mario Chiara che serviranno l'Unità Pastorale. Previsto anche il Motoraduno, l’esibizione della banda Giuseppe Verdi di Raffadali, la processione e la fiaccolata. A chiudere la festa, il gruppo “Double Voice” dei Fratelli Di Stefano.

Testo di Annamaria Martorana

Video tratto dal canale Youtube "musicalivesrl"

© Riproduzione riservata

TAG: ,

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X