COMUNE

Firetto: "Sì alla riforma sulla gestione pubblica dell'acqua"

acqua, firetto, Agrigento, Politica
Lillo Firetto - Sindaco di Agrigento

AGRIGENTO. "La nuova amministrazione comunale di Agrigento ha da subito esplicitato il proprio sostegno al percorso di ripubblicizzazione del servizio idrico integrato che, partito nel 2008 sulla spinta delle amministrazioni comunali che non avevano consegnato le proprie reti, ha trovato un momento di amplissima verifica di consenso sociale nella consultazione referendaria del giugno del 2011. Consultazione nella quale i siciliani si sono espressi a larghissima maggioranza in favore di questa scelta". Lo afferma in una nota il sindaco di Agrigento Lillo Firetto.

"Questo percorso - aggiunge - è formalmente indiziato con l'approvazione della Lr 19/2015 che comporterà anche per le amministrazioni che a suo tempo avevano consegnato le reti, come quella di Agrigento, la partecipazione ad un percorso di riorganizzazione del sistema idrico integrato".

"Auspichiamo - afferma Lillo Firetto - che, verificata la nuova individuazione degli ambiti ottimali che il governo regionale dovrebbe definire, tale percorso punti alla creazione di un sistema nuovo capace di cogliere gli obiettivi prioritari della riforma: 'la qualità, l'efficienza, l'efficacia, l'economicità, la trasparenza, l'equità sociale e la solidarietà nonchè l'omogeneizzazione dei livelli del servizio e della relativa tariffa'".

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook