OSPEDALE

Trasferito a Catania il camionista favarese ferito nell’incidente

di
Il quarantaduenne ieri mattina ha lasciato il San Giovanni di Dio. È stato dichiarato fuori pericolo ma adesso rischia l’amputazione di una gamba

AGRIGENTO. È stato trasferito ieri mattina dall’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento ad una struttura sanitaria di Catania il camionista di Favara S.P., 42 anni, rimasto gravemente ferito in un incidente avvenuto sulla strada interpoderale per Naro. L’uomo, subito ricoverato nel presidio sanitario del capoluogo, martedì sera è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico. La prognosi sulla vita era riservata.

Ma nel corso della notte, le condizioni di salute dell’uomo sarebbero migliorate. Tanto che i medici di Catania lo avrebbero dichiarato fuori pericolo anche se adesso a rischio sarebbe una gamba. Il favarese era arrivato martedì pomeriggio in ambulanza all'ospedale di Agrigento: l'elicottero che lo doveva trasferire in una struttura sanitaria più attrezzata era, infatti, rimasto a terra nelle campagna di Naro a causa di un guasto ad una delle turbine.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook