INCIDENTE

Naro, sbanda col camion: è grave un favarese

di
L’autista ha perso il controllo del mezzo che trasportava grossi massi prelevati da una cava che si trova in zona, all’altezza di una curva: sfondato il guard rail

AGRIGENTO. È ricoverato in ospedale ad Agrigento in prognosi riservata un camionista quarantaduenne, S.P., originario di Favara, rimasto gravemente ferito in un incidente stradale autonomo avvenuto ieri mattina, intorno a mezzogiorno. Nella serata di ieri l’uomo è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico. L'autotrasportatore stava percorrendo contrada Figotti, nel territorio di Naro, quando ha perso il controllo del proprio mezzo, un «Iveco 330», all'imbocco di una curva in discesa sulla strada interpoderale che collega Naro a Favara. Stava trasportando alcuni grossi massi prelevati, poco prima, in una cava della zona.

Il pesante carico, secondo i primi accertamenti, ha favorito lo sbandamento del camion che sfondando il guard-rail è precipitato nella scarpata sottostante. La cabina si è accartocciata per il violento impatto con il terreno. Ad allertare i soccorsi è stato un altro camionista che stava percorrendo anche lui la stessa strada quando si è accorto della presenza del mezzo accattorciato in un terreno. L’«avvistamento» è avvenuto un paio d’ore dopo, intorno alle 14: sono subito scattati i soccorsi. Fortunatamente al momento dell’incidente, dalla direzione opposta, non stava sopraggiungendo alcun veicolo.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook