POLIZIA MUNICIPALE

Favara, occupazione del suolo: controlli alla fiera agricola

di

FAVARA. Nonostante le ferie e l'endemico esiguo numero di personale in servizio, per i vigili urbani non c'è stata pausa nemmeno per la giornata di Ferragosto. Una pattuglia formata dal comandante Gaetano Raia, dal suo vice Salvatore Airò, dal responsabile dell'ufficio polizia commerciale e pubblica sicurezza, ispettore capo Claudio Ruggiero assistito dai colleghi Gerlando Alba e Salvo D'Amico, ha controllato i 44 espositori che hanno preso parte alla «Fiera dell'Agricoltura» che ogni anno si svolge lungo la via Agrigento. I controlli hanno accertato che 11 di loro non avevano pagato l'occupazione del suolo pubblico, anche perché arrivati all'ultimo momento, e, pertanto, invitati, a regolarizzare la pratica attraverso l'ufficio comunale delle Attività produttive. Ma non sono mancate le proteste per l'eccessivo costo della tosap. Rispetto alla passata edizione è stato registrato un aumento del 500 per cento della tassa. Si è passati da 1,115 euro a metro quadro occupato a 6,19 euro. «E meno male che abbiamo pagato ad ora - dicono gli espositori - altrimenti il costo sarebbe stato sproporzionato. Così facendo l'evento del 15 di agosto, già ridimensionato essendo stato proibito il commercio degli animali, finirà per morire».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook