COMUNE

Agrigento, un consigliere M5s: "Troppe consulenze"

AGRIGENTO. «Nella proposta di determinazione dirigenziale del Comune di Agrigento relativa al progetto dei lavori di completamento della palestra di piazzale Ugo La Malfa si sostiene che per l'affidamento dell'incarico professionale specialistico di coordinatore per la sicurezza si rende necessario far ricorso a personale esterno». Lo dice Il consigliere comunale del Movimento Cinque Stelle, Marcello La Scala.

«Davvero il personale interno al settore Infrastrutture del Comune di Agrigento 'risulta, allo stato, oberato di molteplici compiti ed adempimenti istituzionali non conciliabili con il particolare e specialistico incarico di che trattasì?», si chiede La Scala. «Presso il Genio Civile non si sarebbe trovato il personale adeguato per tale incarico specialistico, ad esempio? - prosegue - Nei giorni scorsi l'amministrazione ha dato inoltre un incarico (gratuito, per tre mesi) ad un esperto esterno per il controllo della gestione e dell'attività finanziaria dell'ente,  pur avendo a disposizione fior di dirigenti e funzionari che hanno un curriculum almeno pari a quello dell'esperto scelto».

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook