IL CASO

Sciacca, emergenza rifiuti nei lidi

di

SCIACCA. Domenica difficile, a Sciacca, per il servizio di raccolta dei rifiuti. I tre auto compattatori della Sogeir hanno solo operato nel centro storico e così le periferie e le località balneari sono rimaste tra i rifiuti. Continua, però, il conferimento di rifiuti in orari non consentiti. Oggi sono previsti i controlli, per verificare il rispetto degli orari di conferimento, da parte della Polizia municipale. "L'ammasso di rifiuti in prossimità dei cassonetti, stracolmi, ubicati nella via Ghezzi e nella spiaggia di Sovareto può determinare una condizione di pericolo per la salute di cittadini e turisti, se non si interviene con immediatezza", ha scritto ieri il consigliere Mario Turturici in una lettera al sindaco. Nella foto, i cassonetti stracolmi di rifiuti in via Lido

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X