CARABINIERI

Criminalità, maxi operazione a Licata

di
Prima risposta all’escalation di reati registrata nelle ultime settimane. Cinque persone sono state denunciate, un arresto

LICATA. Prima risposta dei carabinieri alle richieste di potenziamento di controllo del territorio che da più parti giungono, a causa dell’escalation dei fenomeni criminali che si è registrata soprattutto nelle ultime settimane. Negli ultimi tre giorni i militari della compagnia, coordinati dal capitano Marco Currao, hanno raddoppiato gli sforzi per venire incontro alle legittime esigenze di commercianti, imprenditori e più in generale dei cittadini. “Sono stati ulteriormente intensificati – si legge in un comunicato stampa diffuso dall’Arma - i controlli del territorio, al fine di poter garantire una maggiore sicurezza reale e percepita dai cittadini, ed esercitare un’azione di contrasto alla criminalità comune”.

Ecco i risultati dell’operazione che si è conclusa ieri mattina. “I militari del Nucleo Radiomobile della compagnia carabinieri – è riportato nella nota - hanno garantito la presenza nel centro della città di Licata con più pattuglie automontate, controllando pattugliando le principali arterie del centro e della periferia cittadina. L’attività, finalizzata a setacciare i luoghi maggiormente frequentati da pregiudicati o comunque da persone sospettate di dedicarsi ad attività malavitose, ha consentito di controllare 68 persone e 56 veicoli.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X