AGRIGENTO

Visite specialistiche, niente più file all’Asp per pagare il ticket

di
L’utente, avrà la possibilità di saldare precedentemente la prestazione, in un qualsiasi ufficio postale oppure on-line

AGRIGENTO. Niente più file all’alba per mettersi in lista e attese di ore e ore, come accade ogni giorno, per pagare il ticket di una prestazione sanitaria. All’Asp di Agrigento, si è deciso di cambiare registro e di offrire agli utenti, un servizio migliore e rinnovato almeno per quando riguarda il pagamento delle prestazioni.

Il nuovo servizio, chiamato «Sportello amico», verrà presentato ufficialmente martedì prossimo, 28 luglio, alle 10.30 nel corso di una conferenza stampa organizzata negli uffici della direzione generale dell’Asp al viale della Vittoria. In sostanza, al contrario di quanto avviene attualmente, un utente che deve sottoporsi ad un qualsiasi esame specialistico, potrà recarsi direttamente al reparto di riferimento ed effettuare l’esame stesso senza passare dall’ufficio ticket o senza lasciarci un familiare per ore. Il pagamento infatti, sarà stato effettuato precedentemente in un quasiasi ufficio postale d’Italia, esibendo il codice numerico che gli operatori del Cup avranno fornito al momento della prenotazione della visita.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: , ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X