COMUNE

Favara, polemica delle associazioni: "Più pulizia e sicurezza"

di

FAVARA. In occasione della presentazione dell'«Estate favarese 2015», il cui cartellone prevede una serie di eventi che si protrarranno fino al prossimo 5 settembre, ieri nella stanza del sindaco Manganella rappresentanti di associazioni e titolari di esercizi commerciali hanno ribadito la necessità che tutte le iniziative messe in cantiere dal Comune, come anche dai privati, sono gradite solo se calate in un contesto dove sia garantita la pulizia e la sicurezza.

Da molti è stato ribadito che piazza Cavour, da un paio di anni centro della movida favarese e non solo, la domenica mattina si sveglia tappezzata di bottiglie di vetro e di plastica con l'aggiunta del fogliame che cade dagli alberi senza che nessuno, per tutta la giornata, si premuri a pulire. «È un'esigenza già avvertita dall'amministrazione comunale - dice l'assessore allo Sport, Turismo e Spettacolo Davide Lumia - al di là dell'imminente inizio dell'Estate favarese che ha visto coinvolti, in sinergia, il Comune e le diverse realtà associative locali che, a costo zero, proporranno vari momenti di intrattenimento». Insomma, si cercherà di fare il possibile ben sapendo che nelle ore notturne i vigili urbani non sono in servizio.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X