COMUNE

Licata, si è dimesso l’assessore Gagliano

di
Il titolare delle deleghe alla Sanità ed ai Beni Culturali, ieri mattina ha rassegnato il mandato nelle mani del sindaco

LICATA. Motivi “esclusivamente personali” sono alla base della decisione dell’assessore Gaetano Gagliano di rassegnare il mandato. Il titolare delle deleghe alla Sanità, Ambiente, Rapporti con le istituzioni, Servizi Demografici, Comitati di quartiere, Trasporti, Viabilità e Beni Culturali, ieri mattina si è dimesso. “Tale decisione – si legge nella lettera indirizzata al sindaco Angelo Cambiano, dall’ormai ex assessore – scaturisce da motivazioni di natura esclusivamente familiari e personali. Per il sottoscritto, infatti, è diventato sempre più problematico riuscire a conciliare impegni professionali e privati con un’azione amministrativa e continua di assessore del Comune di Licata”. Gagliano ha concluso rinnovando “la stima al sindaco e alla giunta dei quali continuo ad essere sempre un convinto sostenitore”.

Per Gaetano Gagliano, ma anche per il sindaco Angelo Cambiano, non c’è alcuna frizione tra l’ormai ex componente l’esecutivo e la giunta. Alle dimissioni di Gagliano, dunque, secondo i diretti interessati non si è arrivati in seguito ad una “crisi” in seno all’amministrazione comunale, ma per l’effettiva impossibilità dell’assessore di conciliare gli impegni professionali e personali con quelli di componente la giunta.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X